Non abbiate paura. La prefazione di fra Timothy Radcliffe

Timothy Radcliffe

Timothy Radcliffe

La prefazione del libro Viaggio nella vita religiosa è firmata da fra Timothy Radcliffe, maestro dell’Ordine dei Frati Predicatori dal 1992 al 2001. Fra Radcliffe, che risiede presso la Blackfriars Hall nell’Università di Oxford, gode di una reputazione internazionale grazie alle analisi della società contemporanea, della vita cristiana, di quella religiosa e della situazione della Chiesa cattolica. Molti suoi libri sono divenuti best seller.

Quando ero maestro dell’Ordine dei Domenicani, i momenti culminanti dell’anno erano gli incontri semestrali dell’Unione dei superiori generali. E la cosa migliore erano le conversazioni spontanee al momento di condividere bevande e pasti. Erano stimolanti, perché eravamo tutti così diversi gli uni dagli altri! C’erano religiosi attivi e contemplativi, missionari e accademici, sacerdoti e fratelli… Eppure tutti noi condividevamo le stesse sfide. La vita religiosa è come la complessa ecologia della foresta pluviale. Racchiude diversi stili di vita che si completano a vicenda. Nonostante le solite battute sui Francescani, sui Domenicani e sui Gesuiti, non c’è competizione.

Questo libro racchiude conversazioni meravigliose. I superiori generali che qui si raccontano sono esseri umani in carne e ossa. Il primate benedettino suona il rock e il ministro generale francescano ama il jazz. Abbiamo bisogno della spontaneità e della creatività dei musicisti jazz! Il verbita padre Heinz Kulüke voleva diventare un calciatore professionista, il cistercense padre Mauro-Giuseppe Lepori adora dipingere, mentre al carmelitano padre Fernando Millán Romeral piace scrivere romanzi.

La conversazione è il cuore del servizio di coloro che occupano posizioni di leadership. La qualità della nostra vita religiosa è intimamente connessa alla verità e alla profondità delle nostre conversazioni. Parliamo solo di lavoro o anche di argomenti più banali? Abbiamo il coraggio di condividere le nostre domande più profonde, i nostri dubbi e i nostri conflitti? Quasi tutti i religiosi prima o poi attraversano un momento di crisi; se condivisa apertamente, la crisi può diventare tempo di grazia e di maturazione, mentre se viene nascosta può distruggere una vocazione. L’intervistatore non ha paura di sollevare questioni complesse: abusi sessuali, omosessualità, uso di internet, solitudine. Padre Eduardo Robles Gil Orvañanos, dei Legionari di Cristo, parla con commovente onestà delle sfide che la sua Congregazione ha dovuto affrontare di recente.

[…]

Per leggere tutta la prefazione e le 14 interviste ai superiori generali, acquista il libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...