Il missionario è in cammino con l’umanità che soffre (padre Heinz Kulüke)

Heinz Kulüke

Heinz Kulüke

Alla periferia di Cebu, capoluogo della regione del Visayas Centrale nelle Filippine, centinaia di famiglie vivono tra il fetore del cibo in decomposizione e le esalazioni del gas metano sprigionato dai cumuli di spazzatura. Per ventisette anni padre Heinz Kulüke, superiore generale della Società del Verbo Divino, ha celebrato la messa nelle discariche, visitato i bambini di strada, eseguito i controlli medici di base, persuaso i genitori a mandare i figli a scuola e trascorso le notti a rastrellare il quartiere a luci rosse della città per salvare i minorenni dal turismo sessuale. Per un periodo ha vissuto anche lui tra i rifiuti: «Incontravo tutti i giorni una donna anziana e poverissima che abitava per la strada. Quando parlavo con lei, sentivo che dovevo fare qualcosa per aiutarla ma la realtà è che lei ha aiutato me. Non aveva bisogno di niente, regalava alle persone che passavano le poche cose che possedeva. Viveva in pace, con una fede profonda e tanta allegria. Era felice senza nulla».

Padre Kulüke è nato a Spelle, una piccola città di frontiera della Germania vicino al Mare del Nord. Viene da una famiglia di antica tradizione cattolica, in una terra a maggioranza protestante. Da giovane voleva diventare un calciatore professionista, e l’altezza di certo non gli difettava, ma un incidente ha interrotto il sogno. La passione per l’attività fisica, però, non si è fermata: corre sette chilometri al giorno, quarantadue alla settimana. Si tiene allenato per governare gli oltre 6mila confratelli presenti in circa ottanta Paesi, la Congregazione missionaria più consistente nella Chiesa. A tratti, quando parla, la somiglianza con Bing Crosby è sorprendente.

Per leggere l’intervista con padre Heinz Kulüke, acquista il libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...