I laici ricordano ai religiosi che il carisma è un dono dello Spirito (padre David Kinnear Glenday)

David Kinnear Glenday

«Mio padre è diventato cattolico a settantuno anni. Io ero sacerdote da quattro, quando ha preso la decisione. Così, un mese prima della partenza per la mia prima missione in Uganda, ho avuto il grande dono di concelebrare nella messa della sua Comunione». Padre David Kinnear Glenday è il segretario generale dell’Unione dei superiori generali. Nato in India una manciata di anni dopo la fine della Seconda guerra mondiale, è figlio di un ingegnere scozzese della Marina mercantile e di un’infermiera irlandese dell’Esercito britannico. «Si sono conosciuti sulla nave dove erano imbarcati, nelle acque dell’Oceano Indiano, e hanno scelto di sposarsi nella cattedrale di Bombay, al tempo in cui mio padre era ancora protestante. Qualche anno dopo ci siamo traferiti in Scozia, a Dundee», ricorda con affetto mentre parla di fronte a un quadro che ritrae alcune case di un villaggio africano sullo sfondo di un albero che si arrampica fino al cielo. Dalla costa orientale della Scozia che affaccia sul Mare del Nord alla foresta equatoriale dell’Africa sub-sahariana, il passo è stato breve.

Prima ancora di compiere dieci anni, padre Glenday si sente chiamato a entrare nella famiglia dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù. Appena quarant’enne viene scelto dai confratelli per essere il superiore generale: «Quella stagione è coincisa con la beatificazione di Daniele Comboni. È stato un periodo davvero bello, anche se le difficoltà non sono mancate. Il Signore è stato buono con me». Con padre Glenday la prima impressione è quella giusta: a ogni conversazione si conferma uomo affabile e premuroso.

Per leggere l’intervista con padre David Kinnear Glenday, acquista il libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...